Caricando...
TV KEY 331

Ingrandisci immagine

TV Key n. 331

Codice prodotto: arr_tv331


Prezzo: 6.00

UN MADE IN ITALY DELLA COMUNICAZIONE

Eccoci all’immancabile appuntamento di Cannes, parliamo dei Cannes Lions il più importante festival della comunicazione che si tiene sulla bellissima Croisette dal 17 al 24 giugno. Saremo presenti quindi a que- sto importantissimo evento con questo fasci- colo speciale Genius in italiano e inglese insieme a Media Key e a Tv Key Annual de- dicato alle case di produzione, post pro- duction e strutture dei servizi per la tv e la pubblicità oltre che alle case musicali e alle film commision. La cover di questo numero internazionale è dedicato ad Amaro del Capo e alla sua agenzia PubliOne. L’Amaro del Capo, prodotto di punta della Distilleria Caffo, è un brand italiano che ha ottenuto un notevole successo grazie anche ai progetti di comunicazione studiati dal- l’agenzia. Il brand è ormai diventato leader delle vendite presso la grande distribuzione oltre a essere esportato in diversi Paesi come gli Stati Uniti, il Sud America, la Ger- mania, il Canada ecc.. Si tratta di una cam- pagna davvero integrata che ha come base il claim ‘Freeze Your Moment’ basata quindi sul consumo ghiacciato del prodotto e dif- fuso attraverso specifici spot sui grandi network televisivi, sulla stampa e su internet con visibilità su Facebook, Instagram e You- Tube. Vi proponiamo inoltre le story di due stelle del made in Italy come Giorgio Armani e Nicoletta Spagnoli. Il primo come vero re della moda italiana e la seconda che ha avuto la capacità di cam- biare l’immagine dell’abbigliamento femminile grazie a una forza creativa non comune. Vi presentiamo poi alcuni operatori della co- municazione che hanno attirato la nostra attenzione per i loro re- centi lavori di notevole livello le cui interviste figurano nelle pagine che seguono. Si tratta dell’agenzia Red Robiglio & Dematteis inte- ressante per il loro nuovo metodo di lavoro, di Peperoncino Studio, una casa di produzione in grado di sviluppare un modello produt- tivo a 360° (produzione di film, post produzione, produzione audio e musicale), di Paolo Gandola, regista, fotografo e fonda- tore di Zerotabletop, di Pietro Coppolecchia un regista Italiano di sicuro avvenire trapiantato a Los Angeles che ha già al suo attivo spot di grandi brand e corti, di XLR8 di Agostino Pellegrino e Danilo Torchia e dell’associazione Unapost. Completano il volume inter- nazionale un servizio centrato sul Branded Entertainment e in par- ticolare sul libro e sull’intervista di Elena Grinta, general manager dell’associazione OBE (Osservatorio Branded Entertainment), le in- terviste ad alcuni giurati della sezione film dei Cannes Lions come il presidente Pete Favat (Usa), il tedesco Andreas Pauli, l’inglese Adrian Rossi (UK), l’olandese Elissa Singstock, la svedese Josephine Wallin,e con le biografie di tutti gli altri giurati. Buona Lettura!

Roberto Albano

MADE IN ITALY IN COMMUNICATION

Here we are once again on the Cote D’Azur, at Cannes Lions, the world’s most important and unmissable festival of communication, held in the Palais des Festivals and along the legendary Croisette from 17th to 24th June. We are here as always with this special insert/dossier Genius, written in both Italian and English, and published with Media Key and Tv Key Annual, the issue dedicated to production companies, post-production facilities and service companies for television and advertising, as well as music production companies and film commissions. The international issue’s cover features Amaro del Capo and its agency Publione. Amaro del Capo, a liqueur made by Distelleria Caffo, is an Italian brand which has achieved notable success thanks also to the agency’s creative work in its communication. The brand has now become leader in sales to the mass market distribution network, as well as exporting to various countries, including the United States, South America, Germany and Canada. The integrated campaign hinges on the claim ‘Freeze Your Moment’, and is based on the frozen consumption of the product, with specific spots airing on the principal TV networks and internet, with press and with visibility on Facebook, Instagram and YouTube. We also feature two of the greatest stars of Made in Italy, Giorgio Armani and Nicoletta Spagnoli. The king of Italian fashion needs no introduction, and equally celebrated is the woman whose remarkable creative energy changed the image of women’s clothing. We also talk about individuals in communication who have attracted our attention with their recent notable work, and whom we have interviewed in the following pages. These are: agency Red Robiglio e Dematteis, with their striking new work methodology; Peperoncino Studio, a production company who works full-circle at 360 degrees (film production, post-production, audio and music production); film director, still photographer and founder of Zerotabletop Paolo Gandola; Los Angeles-based Italian film director Pietro Coppolecchia, with a solid body of work behind him for major brands as well as short films; XLR8, the post facility led by Agostino Pellegrino and Danilo Torchia; and finally the association Unapost. Completing the international issue is a feature on Branded Entertainment and in particular on Elena Grinta, general manager of OBE (Branded Entertainment Observatory), in conversation about her recent book, as well as interviews with a number of Cannes Film Jury members, namely Andreas Pauli (Germany), Adrian Rossi (UK), Elissa Singstock (Netherlands) and Josephine Wallin (Sweden), and bios of all the jury members. Enjoy the read!

Roberto Albano

Si può pagare con carta di credito o Bonifico bancario. Per maggiori informazioni vai alla pagina Modalità di pagamento