Caricando...
Genio Italiano 2017

Ingrandisci immagine

Genio Italiano 2017

Codice prodotto: mkgenio17


Prezzo: 50.00

Dieci anni di Capitani d’impresa e Key People di successo

Era il 2008. Proprio quando cominciavano a farsi sentire in Europa le ripercussioni della serie nera legata alla crisi americana dei Subprime. Ma come sempre abbiamo fatto in presenza di eventi economici negativi, abbiamo pensato qualcosa di nuovo andando controcorrente. Nell’inventare Genius ci eravamo messi in mente che una rivista come Media Key, che aveva allora 26 anni – oggi ne ha 35 – potesse dare ai manager che leggevano il nostro giornale un forte stimolo e un contributo a raggiungere il successo raccontando le storie dei grandi imprenditori Italiani e (dal 2012) dei grandi imprenditori mondiali come esempi da seguire. In effetti in tutti questi 107 personaggi troviamo nelle loro storie comuni che hanno guidato coloro che all’inizio non erano grandi ma che lo sono diventati nel corso della loro carriera. Moltissimi hanno cominciato dal niente, come ad esempio Leonardo Del Vecchio, Ennio Doris, i Benetton, Giorgio Armani, Marino Moretti Polegato ecc. Altri poi, come ad esempio Richard Branson (affetto da dislessia), sono partiti addirittura da posizioni di inferiorità. Sono storie ammirevoli che dimostrano quanto il successo sia difficile da raggiungere, fra ostacoli di ogni genere. Ci vogliono coraggio, olio di gomito ben oltre il normale, determinazione, creatività e capacità di non perdersi mai d’animo di fronte alle prime sconfitte. Sconfitte che, spesso, ci permettono di individuare nuove vie più promettenti. Per questo fascicolo specialissimo che celebra il decennale abbiamo selezionato 45 personaggi che ci sono apparsi i più interessanti fra tutti quelli che avevamo trattato nei fascicoli precedenti. Troverete inoltre quattro nuovi capitani con le loro storie complete: si tratta di Carlo Messina, fresco Cavaliere del Lavoro a capo di Intesa Sanpaolo; Philippe Donnet, mezzo francese e mezzo corso ma italiano d’adozione, da marzo 2016 CEO e Amministratore Delegato di Assicurazioni Generali; Amos Genish, recentissimo Amministratore Delegato di TIM; Luca de Meo, uno dei manager più innovativi, impegnato a rivoluzionare la Seat, la casa automobilistica spagnola. Oltre ai Capitani figurano i cosidetti Key People: Luca Altieri, Direttore Marketing, Comunicazione e Citizenship di IBM Italia; Antonio Cappuzzello, Federico Levizzani e Stefano Negri, partners di The Box Film; Antonio Fratta Pasini, Direttore Marketing e Comunicazione di CheBanca!; Riccardo Ruini, a capo di Riccardo Ruini Studio, una delle agenzie di comunicazione con maggiore esperienza nel settore luxury; Lorenzo Suraci, Presidente di RTL 102,5, la radio più ascoltata d’Italia; Laura Vimercati, Responsabile Marketing della Business Unit Lottery di Sisal; Domenico Vitale, a capo dell’agenzia People, Ideas & Culture che ha due sedi: a New York e, da un anno, a Milano. Sempre per essere utili alla carriera dei nostri lettori abbiamo partecipato ai tre Forum più importanti di questo ultimo periodo dell’anno, pubblicando dei reportage da leggere assolutamente: il Forum delle Eccellenze per scoprire come ottenere di più con meno, il World Business Forum che ha trattato temi importantissimi quali la valorizzazione del talento, come nutrire la creatività, come essere interconnessi, come umanizzare la tecnologia e il Business Marketing Summit che ha portato sul palco con le loro relazioni assi del marketing come Hermann Simon, Fernando Trias de Bes e Jonah Berger. Concludiamo il volume con i fatti più rilevanti accaduti nel mondo della Marketing-Communication. Auguro a tutti i nostri lettori una buona lettura e soprattuto un anno ricco di successi e di prosperità.

Roberto Albano

Si può pagare con carta di credito o Bonifico bancario. Per maggiori informazioni vai alla pagina Modalità di pagamento