Caricando...

Ingrandisci immagine

Media Key n. 305 (arretrato)

prova

Codice prodotto: arr_mk305


Prezzo: 10.00

Questo fascicolo, distribuito anche al Festival Internazionale della Pubblicità di Cannes in aggiunta alla normale diffusione in Italia, è dedicato principalmente ai Key Communication Leader, e cioè a quei ‘condottieri’ della comunicazione che con le loro strutture, in un periodo così difficile, riescono a realizzare campagne creativamente pregevoli ed efficaci, spesso ampliando i propri orizzonti alla ricerca di nuovi spazi in un mercato che risente pesantemente di una crisi che si dimostra alquanto ostica per le aziende che producono nel nostro paese e che dunque va ad agire negativamente sugli investimenti pubblicitari. Ricordiamo che le imprese, secondo Confindustria, sono gravate mediamente dal 58% di tasse, e che per abbassarle bisognerebbe ridurre la spesa pubblica, che supera oramai il 50% di ciò che il paese produce. Ma per fare questo, oltre a eliminare gli sprechi, occorrerebbe tagliare un bel po’ di posti inutili sia fra i politici sia nell’impiego pubblico. Del resto l’Italia è una grande produttrice di stipendi pubblici: uno stipendificio difficilmente smantellabile, a meno di fare una rivoluzione o di perdere le elezioni. Soltanto i politici, se si considerano i diversi livelli in cui operano – circoscrizioni, comuni, province, regioni, parlamento, presidenza della Repubblica – sono circa un milione: se si cominciasse dai parlamentari, riducendoli a meno della metà, e così anche per tutti gli altri livelli, ci sarebbe già un bel risparmio e soprattutto un bell’esempio. Tornando ai nostri ‘condottieri’, essi figurano con i loro volti in copertina, mentre all’interno potrete trovare le loro biografie, le mission/filosofie di lavoro e i principali clienti delle loro strutture, insieme alle campagne più recenti. Parliamo di Marco Testa e della sua agenzia Armando Testa; di Massimiliano Gusmeo, Chief executive officer di 3d’esign communication; di Francesco Giromini, Presidente e Ceo di Bright.ly; di Mizio Ratti, partner e direttore creativo di Enfants Terribles; di Giorgio Brenna, Chairman & Chief executive officer Continental Western Europe di Leo Burnett; di Guerino Delfino, Chairman & Ceo di Ogilvy Italia; e dei leader di agenzie media come Natale Accetta, Presidente di OC&M; Marco Muraglia, Amministratore delegato di Starcom Italia; Gianfranco Piccolo, Presidente e Amministratore delegato di Universal McCann Italia; e Vittorio Bonori, Chief executive officer di ZenithOptimedia. La cover di questo numero è dedicata alla comunicazione innovativa realizzata negli ultimi tempi da Banca Monte dei Paschi di Siena. L’intervista rilasciataci da Paolo Graziani, Responsabile advertising del Gruppo MPS, spazia dagli spot della saga ‘Una storia italiana’ diretti da Giuseppe Tornatore e Marco Bellocchio alla campagna frutto della joint venture con AXA, il notissimo gruppo assicurativo francese, dallo sviluppo del brand contenitore 1472 all’impegno dello storico istituto bancario nella corporate social responsibility. Su questo stesso fascicolo potrete trovare l’elenco di tutte le campagne italiane iscritte al Festival di Cannes nelle categorie Press, Outdoor, Radio, Direct, Promo, Design, Titanium, PR, Media, Cyber e Creative effectiveness (gli spot iscritti nelle categorie Film e Film Craft li potete invece trovare su Tv Key 288). Il totale delle entries italiane in queste categorie si ferma quest’anno a 259 rispetto alle 305 del 2010: una riduzione quindi non trascurabile del 15,1%. Siamo poi lieti di proporvi i passaggi più significativi del seminario che ha avuto come protagonista Charlene Li, guru indiscussa del web 2.0, con un’interessantissima conferenza fiume di sei ore dal titolo ‘Come creare una strategia social media coerente ed efficace’, nonché le parti più rilevanti della ricerca di Don Tapscott sulla Net Generation per permettere alle aziende di cambiare le regole per stare al passo coi tempi. Fra gli altri articoli presenti in questo numero, evidenziamo l’intervista ad Antonio Sanò, patron de ILMeteo.it; un’analisi del progetto di unire le principali associazioni della comunicazione; un servizio sui benefici che si possono trarre dal cyberhumour; la ricerca ‘E-mail Marketing Trends 2011’; e il resoconto della premiazione della Freccia d’Oro per le campagne di direct marketing e di comunicazione relazionale. Buona lettura!

Si può pagare con carta di credito o Bonifico bancario. Per maggiori informazioni vai alla pagina Modalità di pagamento