Caricando...
Media Key 319

Ingrandisci immagine

Media Key n. 319 (arretrato)

prova

Codice prodotto: arr_mk319


Prezzo: 10.00

LA GREEN ECONOMY IN AIUTO DELLE AZIENDE

IL CLIMA DI SFIDUCIA GENERATO DALL’ATTUALE CRISI – PEGGIORATA A SEGUITO DELLE POLITICHE VOLUTE DALLA MERKEL, RECENTEMENTE CRITICATE ANCHE DA OBAMA, MA CHE MARIO MONTI HA INVECE PERSEGUITO RENDENDO DISASTRATA L’ECONOMIA ITALIANA – RENDE DIFFICILISSIMO IL CAMMINO DELLE AZIENDE E IN PARTICOLARE QUELLO DELLE STRUTTURE DELLA COMUNICAZIONE, CHE VEDONO IN GENERALE RIDURSI I BUDGET E I MARGINI. MOLTI ECONOMISTI INVOCANO A RAGIONE POLITICHE DI CRESCITA E DI RIDUZIONE DEL DEBITO PUBBLICO ATTRAVERSO LA VENDITA DEI BENI MOBILI E IMMOBILI DELLO STATO. QUESTO POTREBBE FAR CRESCERE LA VOGLIA DI SVILUPPARE E QUINDI FAR CRESCERE LE AZIENDE, INNESTANDO UN CIRCOLO VIRTUOSO: ESATTAMENTE L’OPPOSTO DELLA SITUAZIONE ATTUALE. IL NOSTRO GRUPPO HA COMUNQUE SEMPRE CERCATO DI METTERE IN EVIDENZA QUELLE SOCIETÀ CHE REGISTRANO RISULTATI POSITIVI, A MAGGIOR RAGIONE IN UN MOMENTO COSÌ DIFFICILE. PER FORTUNA ESISTONO ANCORA AGENZIE CHE STANNO ANDANDO CONTROCORRENTE. NE È UN ESEMPIO BRILLANTE COOEE ITALIA, STRUTTURA GUIDATA DI MAURO MIGLIORANZI, A CUI MEDIA KEY HA ATTRIBUITO NELL’OTTOBRE SCORSO IL PRESTIGIOSO PERFORMANCE KEY AWARD NELL’AMBITO DEL 9° PRESS & OUTDOOR KEY AWARD. FONDATORE E MOTORE DELLA SUA AGENZIA, MIGLIORANZI È RIUSCITO A FARLA CRESCERE IN MISURA NOTEVOLE E IN PROGRESSIONE (+10% NEL 2010, +13% NEL 2011 E +18% NEL 2012), CON RISULTATI INVERSAMENTE PROPORZIONALI ALL’ANDAMENTO ECONOMICO GENERALE. PER QUESTO ABBIAMO VOLUTO PORTARLO COME ESEMPIO, DEDICANDOGLI LA COVER DI QUESTO FASCICOLO: E PER CAPIRE COME HA FATTO QUEST’AGENZIA A OTTENERE QUESTO ANDAMENTO POSITIVO, INVITIAMO I LETTORI A LEGGERE LA COVER STORY NELLE PAGINE CHE SEGUONO. BUONA PARTE DI QUESTO FASCICOLO È PERÒ CENTRATA SULL’ECONOMIA SOSTENIBILE E SULLE POLITICHE AMBIENTALI, CON LO SPECIAL REPORT ‘GREEN ECONOMY’. FRA I SERVIZI PRINCIPALI VI SEGNALIAMO L’ANALISI DELLO SCENARIO ‘VERDE’ ATTRAVERSO GLI INTERVENTI AL CONVEGNO ‘NUOVE OCCASIONI PER L’INDUSTRIA GREEN ITALIANA’, SVOLTOSI A MILANO SU INIZIATIVA DI T.E.R.N.I. RESEARCH; UN REPORTAGE DA ECOMONDO, LA FIERA RIMINESE DELL’ENERGIA E DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE, NEL CORSO DELLA QUALE SI SONO TENUTI GLI STATI GENERALI DELLA GREEN ECONOMY; UN ARTICOLO SU H2ROMA, L’ENERGY & MOBILITY SHOW ANDATO IN SCENA NELLA CAPITALE PER PRESENTARE LE NUOVE AUTOMOBILI A ZERO EMISSIONI; E TUTTA UNA SERIE DI PEZZI SU INIZIATIVE LEGATE ALL’AMBIENTE E MERITEVOLI DI SEGNALAZIONE, FRA CUI SPICCANO LE CASE HISTORY DI MULTIUTILITY, AZIENDA DEL GRUPPO DOLOMITI ALL’AVANGUARDIA NELLA PRODUZIONE DI ENERGIA PULITA E TRACCIABILE; DI E.ON, MULTINAZIONALE ENERGETICA ASSAI IMPEGNATA NEL CAMPO DELLA CSR E DELLE INIZIATIVE SOCIALI E AMBIENTALI; E DI PEUGEOT, LA CUI POLITICA HA UN PUNTO CARDINE NELLA RIDUZIONE DEI CONSUMI E DELLE EMISSIONI DI CO2, SENZA NATURALMENTE INCIDERE SULLE PRESTAZIONI DELLE VETTURE. CONCLUDONO IL REPORT ALTRI ARTICOLI E NOTIZIE SU VARI ARGOMENTI LEGATI AL GREEN E ALL’EFFICIENZA ENERGETICA, COME LA DOMOTICA, LE SMART CITY E IL TEMA DEL RICICLO. BUONA LETTURA!

Roberto Albano

Si può pagare con carta di credito o Bonifico bancario. Per maggiori informazioni vai alla pagina Modalità di pagamento