Caricando...

Ingrandisci immagine

TV Key n. 294 (arretrato)

Codice prodotto: arr_tv294


Prezzo: 9.00

TV DIGITALI E POST PRODUZIONE SULLA CRESTA DELL’ONDA

Questo numero di Tv Key è incentrato principalmente sulle televisioni digitali, pro- tagoniste di storie di successo in ter mini sia di audience sia di raccolta pubblicita- ria, e sulle case di post produzione, str utture che puntano sulla tecnologia e sulle professionalità per resistere alla crisi. La cover è quindi dedicata a un operato- re importante come Turner Broadcasting System Italia (Gruppo Time Warner), che continua ad ottenere notevoli successi sia con i classici canali sia con il lancio di nuove iniziative, confermando una preziosa leadership sul target bam- bini malgrado il settore specifico veda, impegnati in un’accesa competizione, ben trenta canali kids. Le punte di diamante di questo gruppo sono Boing e Cartoonito sul digitale terrestre free, quest’ultimo lanciato ad agosto 2011 in joint venture con Rti, e Cartoon Network e Boomerang sulla piattaforma pay di Sky. Giovanni Parenti, Vicedirettore generale, ci espone tutte le novità in ar- rivo, comprese quelle sul mobile, sulle attività promozionali su Sky 3D e sulla struttura creativa interna con la quale Turner offre agli investitori pubblicitari una consulenza per progetti di comunicazione commerciale in grado di integrare tv, web e concorsi (Sponsorship & Promotion). Vi proponiamo inoltre interviste ad altri operatori e protagonisti di successo del mercato delle tv digitali come AXN e AXN Sci-Fi, canali d’azione per eccellenza di Sony Pictures eTlevision; il Gruppo Discovery, che oltre alle emittenti satellitari pay si è or mai accredi- tato sul digitale terrestre free grazie a Real iTme e a DMAX; Fox Channels Ital,y che oltre a offrire intrattenimento, divulgazione, storia e scienza, sta portando avanti progetti di comunicazione commerciale in un’ottica di partnership con i clienti allo scopo di coinvolgere maggiormente le audience (vedi il caso del- la serie Commissario Dixan); NBC Universal, con i suoi quattro canali di cui due sulla piattaforma Mediaset (Studio Universal e Steel) e due su quella Sky (Diva Universal ed E! Entertainment); Mediaset Premium, passata dal modello di tv accessibile con carte prepagate a servizi particolarmente evoluti come Premium Play; Sky 3D, primo canale dedicato alle trasmissioni in 3D stereo- scopico, che punta molto sullo spotr (Olimpiadi, Serie A e Champions League) e sui grandi film; e Tv2000, rete in pieno rilancio – supportato con una cam- pagna pubblicitaria – e con impotranti novità in termini di programmi e di nuo- vi conduttori. Oltre agli spot da non perdere riguardanti il crossover Peugeot 3008 HYBrid 4 (Euro RSCG/Par tizan Midi Minuit) e la nuova Aspirina in Granuli (DLV BBDO/Diaviva) e a un ampio reportage dal festival del cinema di Berlino, vi proponiamo uno special sulle case di post produzione, strutture che stanno resistendo meglio di altre ai tempi non facili in cui versa il settore dello spot. Parliamo della storica Green Movie dell’intramontabile Luciano Beretta, delle performance di Movie & Arts di Gianfilippo Napolitano, della Postoffice Reloaded di Giovanni Morelli che propone quattro giovani talenti provenienti dal cinema, delle novità della XLR8 di Agostino Pellegrino, e del- l’approccio volutamente artigianale (anche se in fatto di musica può contare su tecnologie avanzate e su ben tre sedi) della Disc to Disc di Antonio D’Am- brosio. Tonino Guerra, che venne premiato come testimonial pubblicitario al nostro 33° Key Award, se ne è andato in paradiso lasciandoci le sue poe- sie, le grandi sceneggiature e alcuni spot memorabili (Unieuro e Beghelli): di lui ci offre una testimonianza Giorgio Sandri, che gli era amico e che lo ave- va convinto ad essere protagonista dei film pubblicitari di cui abbiamo det- to. Chiudono il fascicolo i consueti articoli relativi all’home entertainment e ai dati Auditel, e un ser vizio su Striscia la notizia, uno dei programmi più lon- gevi (25 anni!) e di successo della televisione italiana. Buona lettura!

Si può pagare con carta di credito o Bonifico bancario. Per maggiori informazioni vai alla pagina Modalità di pagamento