Caricando...

Ingrandisci immagine

Media Key n. 325 (arretrato)

Codice prodotto: arr_mk325


Prezzo: 10.00

IL RECORD DEL FESTIVAL DI CANNES DELLA CREATIVITÀ

COVER E COVER STORY DI QUESTO FASCICOLO SONO DEDICATE A GETTY IMAGES. QUESTA AZIENDA SI È INFATTI AFFERMATA AL FOCAL INTERNATIONAL AWARDS 2013 COME FOOTAGE LIBRARY OF THE YEAR GRAZIE ALLA QUALITÀ E VARIETÀ DELL’OFFERTA CON UNA PROPOSTA DA 20.000 ORE DI VIDEO CREATIVI, EDITORIALI E D’ARCHIVIO. IN UN CONTESTO DI MERCATO SEMPRE PIÙ COMPETITIVO UNA PROPOSTA DI QUESTA AMPIEZZA E QUALITÀ È CERTAMENTE DI NOTEVOLE INTERESSE PER GLI OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE. QUEST’ANNO IL FESTIVAL DELLA CREATIVITÀ DI CANNES, DENOMINATO, DA QUALCHE TEMPO, CANNES LIONS REGISTRA UN PAIO DI RECORD PIUTTOSTO IMPORTANTI: CADE INFATTI IL SESSANTESIMO ANNO DI ATTIVITÀ E RAGGIUNGE PER L’OCCASIONE BEN 35.765 ISCRIZIONI DA PARTE DI 92 PAESI. UNA LONGEVITÀ TALE E UNA DIMENSIONE COSÌ AMPIA DI CAMPAGNE ISCRITTE RENDONO QUESTO FESTIVAL DELLA CREATIVITÀ IL PIÙ IMPORTANTE E PRESTIGIOSO DEL MONDO. PER DARE L’IDEA DI COME SI È SVILUPPATO CON SUCCESSO OCCORRE ANDARE AL 1954, A VENEZIA (QUALE PRIMA SEDE DEL FESTIVAL). ALLORA VI ERA PRINCIPALMENTE LA PUBBLICITÀ CINEMATOGRAFICA. IL FESTIVAL ERA STATO FONDATO DALLA SAWA, L’ASSOCIAZIONE CHE RAGGRUPPAVA APPUNTO LE CONCESSIONARIE DI PUBBLICITÀ DELLE SALE CINEMATOGRAFICHE (SIPRA E OPUS RAPPRESENTAVANO L’ITALIA) E LE ENTRIES A QUELL’EPOCA FURONO SOLTANTO 187! POI IL FESTIVAL SI SVOLSE ALTERNATIVAMENTE A VENEZIA E A CANNES CON UNA PUNTATA ANCHE A MONTECARLO NEL 1955. DAL 1976 CANNES DIVENNE LA LOCATION DEFINITIVA SALVO UN TENTATIVO DI MASSIMO MOMIGLIANO DI RIPORTARE A VENEZIA IL FESTIVAL NEL 1983. MA LA VERA SVOLTA SPETTACOLARE AVVENNE CON LA COSTRUZIONE DEL NUOVO PALAIS DES CONGRES (1984) CON UNA CAPACITA’ DI 5.575 POSTI E SOPRATTUTTO CON IL CAMBIO DI PROPRIETÀ AVVENUTO NEL 1986. DALLA SAWA LA PROPRIETÀ PASSÒ A ROGER HATCHUEL IL QUALE FU IL VERO MOTORE DI QUESTO STRAODINARIO SVILUPPO. LA STRATEGIA DI HATCHUEL CHE INIZIA NEL 1992 FU QUELLA DI ALLARGARE ALLE CAMPAGNE CANALIZZATE ANCHE DAGLI ALTRI MEZZI E FARE DIVENTARE IL FESTIVAL ECONOMICAMENTE PROFITTEVOLE. IL FESTIVAL QUINDI NON FU PIÙ RISERVATO SOLTANTO AI FILM PUBBLICITARI. DAPPRIMA L’ALLARGAMENTO RIGUARDÒ LA STAMPA E L’OUTDOOR, IL CHE FRUTTÒ UN AUMENTO IMMEDIATO DI ENTRIES DEL 56% E POI VIA VIA, ANNO DOPO ANNO, INCLUSE TUTTI I MEZZI E TUTTE LE FORME DI COMUNICAZIONE. PER L’ORGANIZZAZIONE DEL FESTIVAL CHE NEL FRATTEMPO CAMBIÒ DI PROPRIETÀ DUE VOLTE, DIVENNE UN GRANDE BUSINESS COSÌ COME DIVENNE UN GRANDE BUSINESS PER LA CITTÀ DI CANNES CHE VIDE AUMENTARE I SOGGIORNI DEI PUBBLICITARI DI TUTTO IL MONDO. QUESTO FASCICOLO DISTRIBUITO A CANNES RIPORTA TUTTE LE ENTRIES ITALIANE AD ESCLUSIONE DEI FILM PUBBLICITARI CHE FIGURANO INVECE SU TV KEY ‘GENIUS’ ANCH’ESSO DISTRIBUITO A CANNES. VI PROPONIAMO INOLTRE LO SPECIAL REPORT ‘KEY COMMUNICATION LEADERS’ CENTRATO SULLE PRESENTAZIONI DI ALCUNE FRA LE PIÙ IMPORTANTI STRUTTURE DELLA COMUNICAZIONE, UN SERVIZIO SUI PROGETTI WEB DI ENI CHE HA VINTO RECENTEMENTE IL FINANCIAL TIME BOWEN CRAGGS INDEX AWARD, LA CLASSIFICA IN TERMINI DI REPUTATION DELLE AZIENDE MONDIALI PIÙ IMPORTANTI (AL PRIMO POSTO FIGURA BMW), UN SERVIZIO SUL PENSIERO TRIANGOLARE CHE FISSA UN OBIETTIVO FUTURO SENZA BASARSI SULL’ESPERIENZA DEL PASSATO. CONCLUDONO IL VOLUME UN INTERESSANTE SERVIZIO CENTRATO SUL BOOM DELLE APP BASATO SULLA RICERCA DELL’OSSERVATORIO DEL POLITECNICO DI MILANO, UN’ANALISI DEL MERCATO EUROPEO DELLA PUBBLICITÀ ONLINE DA PARTE DI IAB EUROPE, LO STUDIO FIEG SULLA STAMPA ITALIANA DAL 2010 AL 2102 E UN SERVIZIO SUGLI ULTIMI DATI AUDIPRESS. BUONA LETTURA!

ROBERTO ALBANO

Si può pagare con carta di credito o Bonifico bancario. Per maggiori informazioni vai alla pagina Modalità di pagamento