Caricando...

Ingrandisci immagine

Media Key n. 332 (arretrato)

Codice prodotto: arr_mk332


Prezzo: 10.00

FRESCHE ENERGIE PER LA RIPRESA

SI COMINCIA A INTRAVVEDERE QUALCHE MIGLIORAMENTO SIA SUL PIANO ECONOMICO SIA NEL MERCATO DELLA PUBBLICITÀ. CERTO NON C’È DA ILLUDERSI MOLTO PERCHÉ SI TRATTA DI UN ANDAMENTO ESTREMAMENTE LENTO, DA BRADIPO. COMUNQUE PER LA PRIMA VOLTA DOPO NOVE TRIMESTRI, NELL’ULTIMO TRIMESTRE DEL 2013 IL PIL SI È CHIUSO CON UN SEGNO POSITIVO (+0,1%) MA CON UN RISULTATO FINALE ANNUO PERÒ ANCORA MOLTO NEGATIVO (–1,8%). LA DIPARTITA DI MOLTE AZIENDE STRANIERE PRESENTI SUL NOSTRO TERRITORIO (–850 NELL’ARCO COMPRESO FRA IL 2008 E IL 2011), FUGGITE DALL’ITALICO INFERNO FISCALE, E L’ESPATRIO DELLE AZIENDE NOSTRANE CHE HANNO DELOCALIZZATO PER MOTIVI BUROCRATICI, FISCALI E COSTI DI MANODOPERA NON FAVORISCONO CERTAMENTE UNA RIPRESA PIÙ ENERGICA. QUANTO POI ALLA AMPOLLOSA ‘DESTINAZIONE ITALIA’ DI LETTA, SIA PUR BELLA NEL NOME APPARE INCONSISTENTE DI FATTO, TANTO DA ESSERE USCITA IN CONTEMPORANEA CON LA PARTENZA DI FIAT IN ALTRI LIDI PIÙ FAVOREVOLI. ORA SEMBRA CHE ESISTANO ENERGIE NUOVE, POTENZIALMENTE CAPACI DI INCAMMINARSI NEL DIFFICILE PERCORSO DI RENDERE L’ITALIA UN PAESE PIÙ COMPETITIVO. QUEST’ANNO IL PIL DOVREBBE CRESCERE DELLO 0,6% E L’ANNO PROSSIMO DELL’1,2% DATI CHE CI POSIZIONANO COMUNQUE COME FANALINO DI CODA IN EUROPA BATTUTI ANCHE DALLA GRECIA. MA LA SITUAZIONE POTREBBE MIGLIORARE. PER QUANTO CONCERNE IL MERCATO DELLA COMUNICAZIONE, I DATI NIELSEN 2013 PRESENTANO UNA CONTRAZIONE DEL 12,4% (1° SEMESTRE –17%, 2° SEMESTRE –6,3%) MA GIÀ A GENNAIO DI QUEST’ANNO LA DIMINUZIONE, RISPETTO ALL’ANALOGO PERIODO DELL’ANNO PRECEDENTE, SI RIDUCE A –2,8% CON TV E RADIO IN POSITIVO. NELLE CRISI PRECEDENTI LA CRESCITA DEGLI INVESTIMENTI PUBBLICITARI ANTICIPAVA IN GENERALE LA RIPRESA. MA QUESTA VOLTA, INVECE, IL PREVEDIBILE AUMENTO DELLA SPESA PUBBLICITARIA È POSTICIPATO RISPETTO ALL’ANDAMENTO ECONOMICO. LA COVER DI QUESTO FASCICOLO È DEDICATO ALL’AGENZIA PUBLIONE DI LORIS ZANELLI CHE NEGLI ULTIMI TEMPI SI È IMPOSTA SUL MERCATO GRAZIE A UN MIX VINCENTE FATTO DI PROFESSIONALITÀ STRATEGICHE, CREATIVE E OPERATIVE IN GRADO DI FORNIRE UN VALORE AGGIUNTO AI CLIENTI. VI PROPONIAMO INOLTRE I DATI DI RADIOMONITOR RIGUARDANTI I RISULTATI DI AUDIENCE RADIO, UN INTERESSANTE SERVIZIO SUL WORKSHOP ‘TASTE THE GURUS’ ORGANIZZATO DALLA WEB AGENCY CROWDM ITALY CHE HA VISTO COME RELATORI DERRICK DE KERCKHOVE, PAUL GREENBERG E JOSÈ LUIZ MOUTINHO, UN GIRO DI INTERVISTE CHE HA COME PROTAGONISTI ALCUNI FRA I PRINCIPALI OPERATORI DELL’OFFERTA PUBBLICITARIA. FIGURANO INOLTRE SERVIZI CENTRATI SU ACONE ASSOCIATI UNA STRUTTURA DI SUCCESSO DELL’OUT OF HOME, SUL REAL TIME BIDDING, SU NINAH, LA NUOVA DIVISIONE DI ZENITHOPTIMEDIA VOLTA A IMPLEMENTARE PRINCIPI ECONOMETRICI A SOSTEGNO DEL MARKETING, SUL BRAND VANITY FAIR CHE PUNTA MOLTO SUL DIGITALE, SULL’AGENZIA COOEE DI MAURO MIGLIORANZI ANCORA IN CRESCITA A DUE CIFRE. NON POTEVA POI MANCARE L’EXPO AL CENTRO DEL CONVEGNO ORGANIZZATO DA FEDERCONGRESSI&EVENTI E DELLA TAVOLA ROTONDA DI QN IL QUOTIDIANO NAZIONALE DI RIFFESER E UN SERVIZIO SULL’ATTUALISSIMO VINITALY. PROSEGUIAMO POI CON GLI SPECIAL REPORT CHE RIPORTIAMO IN OGNI FASCICOLO DI MEDIA KEY E BASATI SULLE INTERVISTE AI DIRETTORI DELLA COMUNICAZIONE E DIRETTORI MARKETING DELLE AZIENDE CHE INVESTONO IN COMUNICAZIONE. SU QUESTO NUMERO PUBBLICHIAMO LE OPINIONI DI LUCIANO NEGRI (ARBOREA), AILEEN WAGEFELD (AUTOMOBILE.IT), BARBARA GROTTO (GAS), STEFANIA PICCIONI (KERAKOLL), ROBERTO MINERDO (METAENERGIA), GIULIO MENEGATTI (MONIER), MARTINA BOROMELLO (ORTOROMI), VALENTINA PAVAN (TNT POST ITALIA).
BUONA LETTURA!

ROBERTO ALBANO

Si può pagare con carta di credito o Bonifico bancario. Per maggiori informazioni vai alla pagina Modalità di pagamento