TV Key n. 361

6.00
tv361
+

Le vittorie della creatività

Questo fascicolo di Tv Key è dedicato principalmente ai vincitori del 53° Key Award e dell’8° Radio Key Award. La cerimonia di premiazione condotta brillantemente da Giorgia Surina, supportata dalla voce di Marco Troiano, si è svolta al Gate Milano il 30 novembre scorso. Si è trattato di un gran finale che è stata l’occasione sperata per il ritorno in presenza, pur con tutte le precauzioni dovute alla crisi pandemica, e con la partecipazione in sala dei premiati e dei loro accompagnatori. È stata preziosa per creare nuovamente utili momenti di incontro, in sicurezza, fra utenti, agenzie e case di produzione. La serata di premiazione è visibile sul nostro sito www.mediakey.it cliccando sull’apposito banner in home page. Ricordo a chi non è ancora abbonato e in particolare ai creativi e ai titolari delle case di produzione che l’abbonamento alle nostre testate permette di visionare tutti i vincitori delle 53 edizioni del Key Award: oltre 1.400 film, dalla ‘Milano da Bere’ della Ramazzotti, ai Barilla con le musiche di Vangelis, dallo spot per la Sip con ‘La telefonata che allunga la vita’ ai più recenti Telecom (‘Gandhi’ fino all’attuale ‘Questa è Tim’) o al Peugeot con relativo elefante intento a sagomare una vecchia auto per farla sembrare una Peugeot. Tutto il meglio della produzione televisiva commerciale degli ultimi 33 anni! Fra i protagonisti della serata figurano gli sponsor dell’evento: Federica Pierattelli, General Mager di Universal Production Music, e Alessandro Pinnelli, CEO di FM Records. Fra i vincitori il posto d’onore va a Giorgio Brenna, unico a ricevere per la terza volta il Performance Key Award: la prima a capo di Ogilvy & Mather portandola a una crescita vertiginosa, la seconda di Leo Burnett, da lui condotta per 13 anni a fatturati mai visti prima, e oggi a capo di FCB Partners, acquisita dal network, facendone crescere il fatturato del 70% in soli 18 mesi. Con questi brillanti risultati Giorgio Brenna si è ampiamente meritato la cover del fascicolo. Anche gli Excellence Key Award, rappresentati dalla Vittoria di Samotracia, dipinta di azzurro come la maglia della nostra Nazionale di Calcio, sono stati fra i vincitori più applauditi: Emilia-Romagna Film Commission, Cartiere Pigna, FRI Communication di Carmelo Cammardella e Videozone. Da rilevare anche la duplice vittoria di Flavio Ibba con la sua Red Rose Productions nelle categorie musicali, che fa seguito al triplice trionfo della scorsa edizione, la vittoria del film innovativo di Pasta De Cecco, quella di Aipem per Viessmann nella nuovissima categoria Podcast e il successo di Suzuki (agenzia Changee) proprio in occasione del 100° anniversario del Brand, come ha sottolineato Massimo Nalli, Presidente di Suzuki Italia. Nelle pagine che seguono figurano tutti i vincitori a cui abbiamo dedicato una pagina ciascuno, con foto della premiazione, frame del film e credits. Vi proponiamo inoltre un interessante servizio su Red Rose Productions, vincitrice con la musica originale per Jeep e con la cover per 500 Elettrica e un reportage sulle serie Tv spagnole che vanno per la maggiore. Ha infine attirato la nostra attenzione l’agenzia Cosmic, un team di giovani creativi focalizzati sulla comunicazione di ultima generazione, guidato da Eliana Salvi, che in soli 8 mesi dalla data di fondazione è riuscito a dare un contributo a Brand importanti come Motivi, Vibram, Woolrich, DoDo e Sephora. Chiudiamo questo editoriale augurando ai lettori Buone Feste e un radioso 2022!
Roberto Albano

At the same price!

TV Key n. 363
tv363
6.00
TV Key n. 362
tv362
6.00
TV Key n. 360
tv360
6.00