Media Key ANNUAL 2020/21

30.00
mkannual20
+

Non ci resta che crescere

Se prendiamo la curva disegnata dal cappello di Napoleone che poi è simile a quella del grande matematico tedesco Gauss, possiamo proprio dire di essere arrivati al suo punto più basso con la grave caduta dell’economia, dei consumi e degli investimenti pubblicitari. Così, seguendo l’andamento di questa curva non ci resta che crescere. Per chiarire meglio questo concetto vediamo come sta andando l’economia e come è il trend degli investimenti pubblicitari. A fine anno è previsto dall’Istat un crollo pari all’8,9% del PIL (da 1.787,7 miliardi a circa 1.630 miliardi) con un debito record spaventoso che vola a 2.580 miliardi, che supera una volta e mezza il PIL (158,2%). Per quanto riguarda gli investimenti pubblicitari ci soccorre la Nielsen con i dati giunti fino al momento in cui andiamo in stampa e che si riferiscono a fine ottobre. La pubblicità ha perso il 14,1% in totale con perdite significative dei vari mezzi: Tv –13,7%, Quotidiani –18,5%, Periodici –39,9%, Radio –27,3%, Internet –4,9%, Outdoor –45,5% e Transit –53,9%. Qualche nota positiva nel buio del momento c’è per alcuni settori merceologici come le Telecomunicazioni, Gestione Casa e Toiletries, almeno per il singolo mese di ottobre dove hanno registrato una crescita notevole che potrebbe proseguire fino a fine anno. Le stime Nielsen per l’intero 2020 prevedono un leggero recupero, tale da portare le perdite a un –12%, rispetto a un –8,9% del PIL. Avendo superato, per fortuna con successo, diverse crisi precedenti, posso dire che in generale gli investimenti pubblicitari fanno segnare dati molto peggiori quando le cose vanno male e dati molto migliori quando l’economia cresce. Così, se il prossimo anno è prevista una crescita del PIL del 4%, vi sono molte probabilità che gli investimenti pubblicitari crescano in maggiore misura, magari intorno al 6% o all’8%. Più ottimista è l’Associazione delle Agenzie UNA che prevede addirittura una crescita del 13%. Ci auguriamo tutti naturalmente che le cose vadano così e cioè che la pubblicità possa raggiungere, come sostiene UNA, i livelli molto vicini all’investimento del 2019. Vi proponiamo quindi un lungo servizio centrato proprio sugli investimenti pubblicitari che evidenzia in modo approfondito l’andamento e le previsioni. Il volume speciale che avete fra le mani è dedicato principalmente alla presentazione delle strutture della comunicazione attraverso pratiche schede che è possibile consultare anche sul nostro sito www.mediakey.tv dove saranno fruibili per un anno intero. Di notevole utilità è anche la parte relativa alla panoramica delle associazioni del settore, che evidenzia il lavoro e le iniziative realizzate. Da UPA,Utenti Pubblicità Associati, a Confindustria Intellect, la Federazione della Comunicazione, Consulenza, Ricerche e Web Publishing, ad Adico, Associazione per la Direzione Commerciale, Vendite e Marketing, a IAB, Interactive Advertising Bureau, ad Assirm, l’associazione degli Istituti di ricerca, a Ferpi, Federazione delle Relazioni Pubbliche, a IAP Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria, a FCP Federazione Concessionarie Pubblicità, alle Società super partes che rilevano le audience e le readership (Auditel, Audipress, Audiweb, AudiOutdoor), alle associazioni dei mezzi come Fieg, Anes, AAPI e per finire a Pubblicità Progresso, la Fondazione per la Comunicazione Sociale. Chiude il volume l’indice analitico con le strutture della comunicazione. Le coordinate di alcune società riportate potrebbero essere inesatte a causa delle difficoltà di entrare in contatto con gli operatori, dovute soprattutto al difficile periodo in cui stiamo vivendo e lavorando. A questo proposito saremmo grati ai lettori, nel caso trovassero delle inesattezze per le strutture riportate o per quelle mancanti, di informarci in modo da rendere più preciso il nostro lavoro per la prossima edizione inviando una mail a: simona.saccone@mediakey.it. Convinto che con il prossimo anno possa esserci una ripresa notevole del nostro settore vi porgo, insieme al team di Media Key, i più sinceri auguri per un 2021 ricco di successi. Buona lettura!
Roberto Albano

At the same price!

Media Key ANNUAL 2017/18
mkannual17
30.00
Media Key ANNUAL 2016/17
mkannual16
30.00
30.00